Bandabardo – La Ballata Di Don Gino Lyrics

Sulla tavola un piatto solo
Un fiasco di vino inodore
Gino mangia come ogni sera
A un metro dal televisore

E' sempre piu' lunga la notte
La casa sulla ferrovia
Dove passano i treni al ritorno
Senza portargli maria
Voglio un cuore che non si disturba
Voglio un cuore che sa cosa fare
Che sa scegliere prima di dare

Sa scegliere prima di dare

Perche' sei partita maria
Quale vento ti porta lontano
Io ti amo ma non fa niente
Sono gino il tuo sacrestano

Lei e' una che non si disturba
Lei e' una che sa cosa fare
Che sa scegliere prima di dare
Che ti bacia prima di andare

(Grazie a pannamix per questo testo)