Immanuel Casto – Rosico Lyrics (feat. Tying Tiffany)

Il sogno di ogni povero
È diventar borghese
E diventare un grande
Nel piccolo paese
Se qualcuno sta bene
Lo vedo e sto male
Gli faccio la visura
Visura catastale

Voglio di più
Di più per me
Tutti su tutto
Ma ognuno per sé
Voglio di più
Di più per me
Liberté, egalité
Jet privé

Rosico
Tu parti per Ibiza
E io rosico
Ti guardo andare a Forte
Sono un povero
Lo yacht a Montecarlo
È così iconico
Rosico

Rosico
Vorrei farmi passare per ironico
Con quel sarcasmo un po’ aristocratico
Allungo i miei complessi, è supersonico
Rosico

Dura lex sed rolex
Dura lex sed rolex

Mi mancan gli strumenti
Sociali e culturali
Mi manca l’ABC
Mi mancan due WC
Non ho nessun amico
Che abbia un suo jet
Son sempre più nel fango
E tu sulla moquette

Io parto per le Hawaii
Poi Dubai e tu che fai?
Sul jet con la Marzotto
E tu te ne vai al Bar Botto
Ho portato un po’ di money
Sull’isola del Caimano
Il mio commercialista
Ha detto che mi dà una mano

Io sono a Sharm el Sheik
Che mi bevo un mojito
Invece tu ad Ostia
In canotta e infradito
One, two, three, four
Selfie su dancefloor
Keep calm and rosichi
Io riparto in limousine

Voglio di più
Di più per me
Tutti su tutto
Ma ognuno per sé
Voglio di più
Di più per me
Liberté, egalité
Jet privé

Rosico
Tu parti per Ibiza
E io rosico
Ti guardo andare a Forte
Sono un povero
Lo yacht a Montecarlo
È così iconico
Rosico

Rosico
Vorrei farmi passare per ironico
Con quel sarcasmo un po’ aristocratico
Allungo i miei complessi, è supersonico
Rosico

Dura lex sed rolex
Dura lex sed rolex
Dura lex sed rolex
Dura lex sed rolex

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *